Consegna garantita in 48h

RICETTEPollo alla birra e speck, con cipolle

Pollo alla birra e speck, con cipolle

Pollo alla birra e speck, con cipolle

Ingredienti:

. Speck a cubetti RONDANINI: 2 vaschette
. Pollo: 1 da 1 kg. tagliato a pezzi ⁣
. Aromi per arrosto⁣
. Cipolle bianche: 2 grandi ⁣
. Birra chiara: 700 ml.⁣
. Olio extra vergine ⁣
. Sale e pepe: q.b.⁣

Preparazione:

Pulite le cipolle, tagliatele a fettine non troppo sottili e, in una padella antiaderente, fatele rosolare con lo speck, senza aggiunta di condimenti, sinchè risulteranno leggermente appassiti.

In una pentola con i bordi alti, sempre antiaderente, mettete a rosolare, in quattro cucchiai d’olio, i pezzi di pollo e cospargeteli di aromi per arrosto; una volta che il pollo risulterà ben dorato su tutta la superficie, aggiungete cipolle e speck, mescolate bene il tutto e versate la birra. Abbassate il fuoco e coprite con un coperchio, avendo cura di lasciare uno sfiato.

Proseguite la cottura, a fuoco basso o moderato, mescolando di tanto in tanto, per circa un’ora, o fino a che la birra non risulti completamente assorbita ed il pollo ben cotto.

Aggiustate di sale e pepe e servite il tutto ben caldo.

Consigli:

Qualora utilizzaste un pollo ruspante, è possibile che i tempi di cottura si allunghino; meglio verificare con una forchetta, a fine cottura, che dalla carne non esca del liquido. Se il condimento risultasse asciutto, si raccomanda di allungarlo con acqua o brodo, ma sempre caldi per non compromettere la cottura.

Un’ultima notazione. C’è chi suggerisce di aggiungere, con la birra, anche del dado sbriciolato: noi non siamo d’accordo, perché il dado appiattisce un po’ i sapori, oltre ad essere in genere molto ricco di sali, ma va un po’ a gusto e quindi… a Voi decidere.

Lascia un commento:

Top